Camminata dei 23 Casali

le foto della IV edizione -30 marzo 2002

Favoriti da una bella giornata di sole, circa 150 escursionisti hanno partecipato alla IV edizione della Camminata dei 23 Casali, che quest'anno ha proposto un nuovo itinerario con partenza da Sant'Agata e arrivo a Puolo.

Il gruppo dei partecipanti era, come per le precedenti occasioni, quanto mai eterogeneo contando rappresentanti di varie nazioni di tre continenti: Australia, Germania, Nuova Zelanda, Francia, Senegal; i massesi, esclusi gli organizzatori, erano appena una dozzina!!

Fra i partecipanti c'era anche il Sindaco di Sorrento, dott. Raffaele Attardi (foto a destra)  ed a San Francesco si aggregato il direttore della Riserva Naturale Marina Punta Campanella, dott. Alberigo Simioli.

Dopo aver aggirato la collina del Deserto, i Camminatori si sono diretti verso Acquara e quindi alle Petrere godendo di ampi panorami su tutta la valle di Massa e San Francesco. L'Hotel Freedom ci ha aperto i cancelli dei suoi giardini e quindi molto piacevolmente si giunti al bivio di Titigliano dove Giovanni De Gregorio (Jhonny Pizza) ha offerto ai partecipanti frittelle calde.

Lungo il crinale delle Tore si raggiunta Termini e, dopo una breve sosta, iniziata la discesa a Santa Maria lungo la piacevolissima e panoramica via Li Padri, ripulita per l'occasione dal Comune di Massa Lubrense e dagli organizzatori. Sosta pranzo a San Francesco con la generosa accoglienza di Antonina (Ristorante San Francesco) e dell'Az. Agr. Il Convento che ha offerto il vino.

Puntuale la ripartenza alla volta di Massa (sosta per il caff), Vigliano, per un'ennesima sosta da Peppino e Ida (Agriturismo Giardino di Vigliano), ed infine Puolo dove i partecipanti hanno potuto gustare la tradizionale pastiera, gradita anche dagli organizzatori della manifestazione PuoloMareAperto (foto a destra) che sar inaugurata in occasione dell'arrivo della prossima Camminata, il 25 aprile.

Massa vista dall'Acquara

il giardino e una delle piscine del Freedom

il Castello

San Costanzo dalle Tore di Casa

l'Annunziata e il Castello da Li Padri

una delle prime orchidee

le pastiere arrivano "in barca"

le foto del pomeriggio